Gli utenti Apple da qualche giorno sono stati raggiunti da un nuovo aggiornamento iOS 13 che giunge così alla versione 13.3 portando con sè diversi miglioramenti al sistema operativo Apple.

Il nuovo update sembra abbia stuzzicato anche il jailbreak che molto presto debutterà una nuova versione per l’update iOS 13.3 grazie ad un aggiornamento del tool checkra1n, che secondo fonti autorevoli dovrebbe introdurre la compatibilità anche per l’ultima release di iOS.

Come sanno gli amanti del modding di casa Apple il jailbreak checkra1n è il frutto di un exploit conosciuto come checkm8.

La prodezza dell’exploit checkm8 è data dalla capacità di quest’ultimo di eseguire ed iniettare al contempo il payload quanche istante  prima che il sistema operativo prenda vita.

Operando a basso livello exploit checkm8 apre la strada ad un numero infinito di potenzialità operative.

Al momento in cui scriviamo il team di checkra1 non ha rilasciato alcuna dichiarazioni su quando rilascerà il futuro aggiornamento del tool per il jailbreak.

Se anche tu sei uno smanettone e il tuo dispositivo è provvisto del jailbroken ti consiglio di non aggiornare all’ultimo update iOS 13.3 ma di attendere pazientemente il rilascio ufficiale del tool checkra1n e poi provvedere ad aggiornare il device.

Se l’articolo ti piace condividilo. Se ti fa riflettere, commentalo. Se non ti piace, passa oltre. Se puoi linkarlo, fallo !

Se ti va unisciti a noi su Facebook, Twitter, sul nostro canale Telegram, Flipboard e Pinterest

Follow @TwisterAndroid

Huge love for Apple



Express Your Reaction
Like
Love
Haha
Wow
Sad
Angry
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments